Utente non Registrato

Chi siamo

Mission

Navigli Lombardi  è una società che ha come mission la promozione e la valorizzazione culturale e turistica del Sistema Navigli, cioè della rete degli storici canali Naviglio Grande, Martesana, Naviglio di Paderno d’Adda, Naviglio Pavese e Naviglio di Bereguardo, del territorio da essi lambito e delle loro geo-comunità.

Il Sistema Navigli ha uno sviluppo di 162 km lineari di canali ed è un’area ricompresa tra i fiumi Ticino e Adda di circa 1.800 km quadrati di superficie con quasi 2,5 milioni di abitanti, comprende la gran parte del territorio della Città Metropolitana di Milano e della Provincia di Pavia, tocca a nord ovest la provincia di Varese e a nord est quelle di Lecco e Monza-Brianza.

I Soci fondatori sono Regione Lombardia e Comune di Milano, le Province e le Camere di Commercio di Milano e Pavia, il Comune di Pavia e il Consorzio di Bonifica Est Ticino-Villoresi. Ad essi si son aggiunti quaranta comuni rivieraschi dei cinque Navigli.

La storia dei Navigli inizia nel XII secolo con l’avvio della realizzazione del più antico canale d’Europa (Naviglio Grande) e prosegue nei secoli successivi con quella dei Navigli Martesana e Bereguardo, poi col Naviglio di Paderno d’Adda e infine col completamento del Naviglio Pavese per volontà di Maria Teresa d’Austria prima e di  Napoleone Bonaparte poi.

I Navigli di Lombardia nelle loro conche hanno ancor oggi le chiuse regolate dalle Porte Vinciane, quelle porte che sono tutt’ora in uso su molti canali del mondo e che Leonardo progettò, realizzò e installò nel 1496 per la Conca dell’Incoronata di via San Marco a Milano (i disegni sono nel Codice Atlantico, custodito a Milano nella Biblioteca Ambrosiana).

Navigli Lombardi opera per:
- valorizzare il patrimonio culturale materiale ed immateriale;
- promuovere il turismo anche attraverso servizi di navigazione turistica;
- realizzare eventi con il coinvolgimento delle comunità locali in partnership pubblico-private;
- avviare progetti di sviluppo territoriale attraverso partnership pubblico private;
- creare occasioni per il tempo libero, lo sport ed il benessere anche attivando finanziamenti da partnership con privati o da fondi europei, statali e regionali.