Utente non Registrato

I Navigli

Certosa di Pavia

Centro di pianura accanto alle tradizionali attività agricole ha affiancato qualche iniziativa industriale e un discreto sviluppo commerciale, legato in particolare al turismo.
Comune dal 1929, è nata dall’unione delle località di Torre del Mangano, Torriano e Borgarello, fino ad allora organizzate in comuni autonomi; Borgarello però nel 1958 ha riacquistato la propria autonomia amministrativa. Abbandonato nel 1929 il nome originario di Torre del Mangano, che si riferiva alla torre medievale dove si narra venisse battuto il lino (o anche a una macchina da guerra lì installata e in grado di scagliare a distanza grossi proiettili), ed assunto quello dello straordinario complesso monumentale, che ne ha caratterizzato la storia, ha origini antiche, come testimoniato dai resti di alcune fortificazioni presenti sul suo territorio.
Il paese restò infeudato ai monaci della Certosa fino al XVIII secolo.

Via P. Togliatti, 12 - Certosa di Pavia (PV)sindaco.comune.certosadipavia@pec.regione.lombardia.it03829331280382933128http://www.comune.pv.it/