Utente non Registrato

Itinerario delle Delizie

ITINERARIO-DELIZIE

Durante il periodo di navigazione che va da aprile a settembre, l’Itinerario delle Delizie copre, con percorsi diversi tra loro per paesaggio e per durata, il tratto di Naviglio Grande compreso tra Cassinetta di Lugagnano e Castelletto di Cuggiono, uno dei tratti navigabili più suggestivi dei Navigli, completamente immerso nel verde. Risalendo il canale si incrociano Cassinetta di Lugagnano e Robecco sul Naviglio, con le loro famose e spettacolari ville patrizie, Ponte Vecchio di Magenta, Ponte Nuovo di Magenta, il centro storico di Boffalora Sopra Ticino, Bernate Ticino con la splendida Canonica Agostiniana fino ad arrivare a Castelletto di Cuggiono con la maestosa scalinata di Villa Clerici. La proposta turistica si rivolge a chi viaggia individualmente o in piccoli o grandi gruppi e offre la possibilità di trascorrere un’intera giornata alla scoperta delle eccellenze del territorio.

L’offerta al turista si pone secondo diverse modalità:

A) Le corse per individuali a orari programmati

Navigazione lungo l’Itinerario delle Delizie con partenze (a giornate alterne) dagli imbarcaderi di Bernate Ticino (Via Alzaia) Boffalora Sopra Ticino (P.zza IV Giugno), Robecco sul Naviglio (Via Ripa Naviglio), Cassinetta di Lugagnano (Via Capo di Sopra) e Castelletto di Cuggiono (Via al Ponte) percorrendo tratti distinti di Naviglio.

Navigazione promozionale con partenza da Castelletto di Cuggiono

Domenica 4 e domenica 11 settembre. Imbarco alle ore 14.00 da Castelletto di Cuggiono (Strada Alzaia Naviglio Grande). Lungo il tratto di navigazione si potrà ammirare Villa Clerici, paesaggi rurali con cascine che si affacciano sull’acqua e una splendida natura. Ritorno in barca a Castelletto di Cuggiono alle 14.30 circa.

Tariffa promozionale € 8,00 a persona
L’iniziativa si svolgerà con minimo 15 persone paganti

*** PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA scrivendo a: turismo@consorzionavigli.it

B) Navigazione e Pranzo delle Delizie

Tutte le domeniche navigazione e pranzo a Boffalora sopra Ticino

Imbarco alle ore 12.30 da Boffalora sopra Ticino (piazza IV Giugno). Lungo il tratto di navigazione si potranno ammirare paesaggi rurali con cascine che si affacciano sull´acqua e una splendida natura; il paese di Bernate con la sua antichissima canonica risalente al 1186 e la Torre del Rubone (XIV secolo), una delle torri di avvistamento utilizzate dagli Ufficiali o Custodi delle Acque per il controllo del Naviglio Grande. Rientro in barca a Boffalora sopra Ticino per le ore 13.30 circa.

Al termine della navigazione, Pranzo delle Delizie a Boffalora Sopra Ticino presso il Bar Osteria del Ponte (piazza IV Giugno 13)

***Tariffa navigazione € 15,00 a persona + menù delle Delizie € 15,00
L’ iniziativa si svolge con minimo 15 persone paganti

C) NavigarMangiando

1. NavigarMangiando Bernate Ticino – Castelletto di Cuggiono

Imbarco alle 19:30 da Bernate Ticino, Via Alzaia, con arrivo a Castelletto di Cuggiono, presso Cascina Galizia, alle ore 20:15.
Cena presso Agriturismo La Galizia e rientro a Bernate Ticino per le ore 22:45 circa.
Lungo il tratto di navigazione sarà possibile ammirare il paese di Bernate con la sua antica Canonica, la torre del Rubone e a Cuggiono Villa Clerici.

2. NavigarMangiando Boffalora Sopra Ticino – Castelletto di Cuggiono

Imbarco alle ore 19.30 da Boffalora Sopra Ticino (piazza IV Giugno) con arrivo alle 20.15 a Castelletto di Cuggiono.
Cena presso il ristorante La Pirogue e ritorno in barca a Boffalora per le ore 22.30 circa.
Lungo il tratto di navigazione prima di arrivare a Castelletto, si potrà ammirare il paese di Bernate con la sua antichissima canonica risalente al 1186 e la Torre del Rubone (XIV secolo), una delle torri di avvistamento utilizzate dagli Ufficiali o Custodi delle Acque per il controllo del Naviglio Grande.

Date disponibili
Venerdì 9 settembre 2016

3. NavigarMangiando Boffalora Sopra Ticino – Bernate Ticino

Imbarco alle ore 19.30 da Boffalora Sopra Ticino (piazza IV Giugno).
Navigazione fino a Bernate con arrivo alle 20.15.
Cena presso il Bar Trattoria Italia e ritorno in barca a Boffalora per le ore 22.30 circa.
Lungo il tratto di navigazione prima di arrivare a Bernate, si potranno ammirare paesaggi rurali con cascine che si affacciano sull´acqua e una splendida natura fino all´arrivo al paese di Bernate con la sua antichissima canonica risalente al 1186.

Date disponibili
Sabato 3 settembre 2016
Sabato 10 settembre 2016

4. NavigarMangiando Boffalora Sopra Ticino – Pontevecchio di Magenta

Imbarco alle 19.30 da Boffalora Sopra Ticino (piazza IV Giugno) con arrivo a Pontevecchio di Magenta alle ore 20.15.
Cena presso l’Agriturismo Rosaspina e ritorno in barca a Boffalora per le ore 22.30 circa.
Lungo il tratto di navigazione, prima di arrivare a Pontevecchio, si potrà ammirare il paese di Bernate con la sua antichissima canonica risalente al 1186 e una natura rigogliosa.

Menu
Aperitivo con frittini, bruschette e sfizi vari
Antipasto: sformatino di patate con fonduta di taleggio e verdurine croccanti
Primo piatto: garganelli con ragù di coniglio e salsiccia
Secondo piatto: arista al latte con patate e cipolline caramellate
Dolce di giornata
1/2 Acqua, 1/4 vino e caffè

5. NavigarMangiando Boffalora Sopra Ticino – Robecco sul Naviglio

Imbarco alle 19.30 da Boffalora Sopra Ticino (piazza IV Giugno) con arrivo a Robecco sul Naviglio alle ore 20.00.
Cena presso il Binfa Cafè e ritorno in barca a Boffalora per le ore 22.45 circa.
Lungo il tratto di navigazione si scorgono antichi lavatoi e una natura rigogliosa, fino a scorgere la

6. NavigarMangiando Robecco sul Naviglio – Boffalora Sopra Ticino

Imbarco alle 19.30 da Robecco sul Naviglio (via Ripa Naviglio) con arrivo a Boffalora Sopra Ticino alle ore 20.00.
Cena presso Bar Osteria del Ponte e ritorno in barca a Robecco per le ore 22.45 circa.
Lungo il tratto di navigazione si possono ammirare antichi lavatoi e una natura rigogliosa, fino a scorgere la splendida Pontevecchio di Magenta e le ville di Robecco sul Naviglio.

Menu
Tagliere di salumi del Ticino e gnocco fritto
Risotto al Taleggio e timo
Fritto di calamari, ciuffi e gamberi con insalata di stagione.
Crumble alle pesche e chantilly
1/2 Acqua, 1/4 vino e caffè.

Tariffe NavigarMangiando
Adulti: € 37,00 (navigazione + Menù NavigarMangiando)
Bambini da 0 a 4 anni: gratis
Bambini da 4 a 10 anni: € 22,00 (navigazione + menù bambini)
L’iniziativa si svolgerà con minimo 15 persone paganti

*** PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA scrivendo a: turismo@consorzionavigli.it

D) Navigazione serale e Cena della Delizie

Imbarco alle ore 19.30 da Cascina Galizia (Castelletto di Cuggiono).
Lungo il tratto di navigazione si potranno ammirare paesaggi rurali con cascine che si affacciano sull’acqua e una splendida natura, fino ad arrivare alla cascina Padregnana con l’omonimo ponte sul Naviglio Grande. Rientro in barca a Cascina Galizia per le ore 20.30 circa.
A seguire cena presso Agriturismo La Galizia.

Date disponibili
Domenica 4 settembre 2016

E) Noleggi esclusivi

Possibilità di noleggi esclusivi solo per navigazione riservata a gruppi o singoli con l’opportunità di organizzare eventi, aperitivi, feste ecc.

F) Per Gruppi

Organizzazione di percorsi di una o mezza giornata che abbina alla navigazione la visita di alcuni  beni del territorio e la possibilità di pranzare in ristoranti locali.

Alcune proposte d’itinerari della durata di una giornata sono le seguenti:
Itinerario 1 – “In barca tra ville e sapori
Itinerario 2 – “In barca tra ville e abbazie
Itinerario 3 – “In barca tra ville e canonica
Itinerario 4 – “In barca tra ville e conventi
Itinerario 5“In barca tra ville e natura”

Punti di interesse

  • Chiesa della Madonna della Neve La chiesa si trova sopra la sponda orientale del Naviglio, salendo dal portico, con capitelli simili a quelli della Certosa di Pavia. Conserva all'interno tele
    Leggi di più
  • El Barchett El Barchett rappresenta una delle più caratteristiche istituzioni del Milanese. In funzione dalla seconda metà del XVIII secolo el Barchett de Boffalora era un comodo
    Leggi di più
  • Itinerario 1: In barca tra ville e saporiOre 8.45: Ritrovo ad Albairate, presso la Corte Salcano, cascina settecentesca ora sede del Consorzio dei Comuni dei Navigli e del Municipio. Visita guidata del
    Leggi di più
  • Itinerario 2: In barca tra ville e abbazieOre 9.00: Ritrovo a Boffalora Sopra Ticino e partenza per una navigazione con imbarcazione riservata lungo un tratto del suggestivo Itinerario 'delle Delizie'. Durante la
    Leggi di più
  • Itinerario 3: In barca tra ville e canonicaOre 9.00: Ritrovo a Bernate Ticino per visitare la Canonica Agostiniana di Bernate Ticino. Sviluppatosi lungo entrambe le sponde del Naviglio Grande, l’abitato di Bernate
    Leggi di più
  • Itinerario 4: In barca tra ville e conventiOre 9.00: Ritrovo a Boffalora Sopra Ticino e partenza per una navigazione con imbarcazione riservata lungo un tratto del suggestivo Itinerario 'delle Delizie'. Durante la
    Leggi di più
  • Itinerario 5: In barca tra ville e naturaOre 08.45. Ritrovo in pullman a Boffalora Sopra Ticino presso piazza Falcone e Borsellino (piazza dove è presente l'ufficio postale; si raggiunge percorrendo via G.
    Leggi di più
  • Palazzo Archinto Nota come “Il Castello” per le due torri che ne caratterizzano l’unica ala rimasta, Villa Archinto è uno degli edifici più importanti ed ambiziosi di
    Leggi di più
  • Palazzo Sironi Marelli Palazzo incompiuto dal 1800, che Giacomo Bordini, amministratore della famiglia Litta, avrebbe voluto regalarsi come grandioso ampliamento di un'abitazione settecentesca che era stata dei Crivelli.
    Leggi di più
  • Palazzo Visconti La parte residenziale della canonica, la cui fronte principale è rivolta verso il Naviglio, è detta anche "castello" o "Palazzo Visconti". È un tipico esempio
    Leggi di più
  • Ponte degli Scalini Fra Villa Gandini e Villa Archinto sul lato destro e Villa Dugnani sul lato sinistro si incastona il Ponte degli Scalini, realizzato nel 1842 grazie
    Leggi di più
  • Torre di Avvistamento loc. Rubone In località Rubone, verso Castelletto di Cuggiono, si trova la quattrocentesca torre d'avvistamento nei pressi del Naviglio Grande. Era una struttura di controllo del corso
    Leggi di più
  • Vecchio Ponte sul NaviglioIl primo documento sull'esistenza di un ponte a Castelletto è del 1544. Si trovava al "porto di Cuggiono", era in legno e quell'anno fu ricostruito
    Leggi di più
  • Villa Calderari La villa è stata donata dai conti Calderari alla Parrocchia nel 1938, la quale ne ha fatto la sede della Scuola Materna e degli Oratori.
    Leggi di più
  • Villa Castiglioni Villa Castiglioni venne eretta nel primo Seicento su terreni di proprietà della famiglia Crivelli, che qui stabilì una delle proprie residenze magentine. L'erezione della costruzione
    Leggi di più
  • Villa Castiglioni Nai Bossi Ultima villa del territorio di Cassinetta in direzione di Robecco, Villa Castiglioni Naj Bossi appare a chi percorre la strada subito dopo aver lasciato la
    Leggi di più
  • Villa Cattaneo Krentzlin Villa Cattaneo Krentzlin è situata lungo la sponda orientale del Naviglio, all’incrocio fra l’alzaia che lungo il canale conduce a Robecco e la strada per
    Leggi di più
  • Villa Clerici Nelle forme attuali risale al 700. Collocata su un terrazzamento dominante il Naviglio Grande, fu una tra le più lussuose delle ville situate sul Canale
    Leggi di più
  • Villa Dugnani La struttura principale si affaccia sul Naviglio ed è di epoca seicentesca. Presenta un portico al piano terra con tre campate con colonne tuscaniche, a
    Leggi di più
  • Villa Gaia Gandini Villa Gaia,così denominata nella secondà metà del Quattrocento per il carattere delle feste che vi si tenevano, è uno dei più antichi edifici sui Navigli,
    Leggi di più
  • Villa Gromo di Ternengo La costruzione esisteva già nel 1559, e venne rifatta nel 1679, quando Danese Casati e il Conte Ferdinando Casati, rispettivamente reggente di Milano e suo
    Leggi di più
  • Villa La Bassana (Barbavara di Gravellona) La villa sorge lungo il Naviglio Grande ed è tutelata da vincolo monumentale ai sensi della legge n. 1089/39. La costruzione, detta anche Villa Barbavara
    Leggi di più
  • Villa Visconti Castiglione Maineri L'origine della villa è sicuramente antica. I terreni erano già di proprietà dei Visconti nel 1392, anno in cui viene scavata la roggia che inizia
    Leggi di più