Utente non Registrato

Navigare

Itinerario 4: In barca tra ville e conventi

Ore 9.00: Ritrovo a Boffalora Sopra Ticino e partenza per una navigazione con imbarcazione riservata lungo un tratto del suggestivo Itinerario ‘delle Delizie’. Durante la navigazione attraverseremo i Comuni di Bernate Ticino, con la splendida Canonica Agostiniana, Pontenuovo e Pontevecchio di Magenta fino ad arrivare a Robecco sul Naviglio e Cassinetta di Lugagnano, note per le loro splendide ville di delizia che si affacciano sul canale.

Ore 11.00: Spostamento in pullman ad Ozzero dove si possono visitare Palazzo Cagnola con la torre spagnola, la parte antica della chiesa parrocchiale con la base del campanile risalente all’anno 1000, e ammirare il Castello e Palazzo Barzizza.

Ore 13.00 – 15.00: Tutti a tavola in un ristorante locale per gustare i sapori della cucina tipica

Ore 15.00: Spostamento in pullman ad Abbiategrasso, per scoprire il suo suggestivo centro storico attraverso importanti monumenti: il Convento dell’Annunciata con affreschi di epoca cinquecentesca, la Chiesa di Santa Maria Nuova, con il portico quattrocentesco, e il Castello Visconteo Sforzesco, con i sotterranei da poco ristrutturati. Tour a piedi per la città. Il nome della città è riportato per la prima volta nel testamento dell’Arcivescovo milanese Ariberto d’Intimiano del 1034 nella formula ‘Abiate qui dicitur Grassus’. L’origine del termine Habiate dall’aggettivo Aviat deriva probabilmente dal gentilizio romano Avius. Il nome di abbiate rimane al borgo fino al X secolo quando gli vine aggiunto l’epiteto Grasso, comune ad altre località, con probabile riferimento alla fertilità del suolo.

Ore 18.00: Fine dei servizi

Per maggiori informazioni:
Consorzio dei Comuni dei Navigli
Tel. 02.94.92.11.77
E-mail: turismo@consorzionavigli.it

Punti di interesse

  • Castello Visconteo Il Castello Visconteo fu costruito nel 1300, per volere di Bernabò Visconti, accanto ad una rocca che la tradizione vuole edificata dalla regina Teodolinda. Questa
    Leggi di più
  • Castello Visconteo Il Castello Visconteo di Cusago risale agli anni compresi fra il 1360 e il 1369 quando Barnabò Visconti decise di costruire una residenza di campagna
    Leggi di più
  • Chiesa di San siro La parrocchiale di San Siro è antica, quasi millenaria, anche se la sua veste attuale risale ai tempi del cardinale Carlo Borromeo. Conserva all'interno alcuni
    Leggi di più
  • Chiesa di Santa Maria Nuova La chiesa fu eretta tra il 1365 e il 1388, per celebrare la nascita di Giovanni Maria Visconti. Nel 1578, per volontà di San Carlo
    Leggi di più
  • Convento (ex) dell’AnnunciataIl complesso architettonico è stato voluto da Galeazzo Maria Sforza a compimento di un voto fatto nel 1466. Viene ultimato nel 1472, mentre la chiesa
    Leggi di più
  • Il Vecchio Torchio Torchio risalente al 1608, con il quale veniva spremuta l'uva dei vigneti circostanti Motta Visconti. Usato fino alla Seconda Guerra Mondiale. Le sale del
    Leggi di più
  • Museo Ada Negri Ada Negri nasce a Lodi il 3 febbraio 1870 e inizia la sua attività di maestra elementare a Motta Visconti nel 1888. Il Museo
    Leggi di più
  • Palazzo Barzizza Tra le vie centrali in direzione del Ticino, il Palazzo Barzizza è un edificio di origini rinascimentali. Residenza della famiglia storicamente più importante di Ozzero.
    Leggi di più
  • Palazzo Cagnola Sulla piccola piazza, il Palazzo Cagnola è sede del Municipio. E' un edificio dove la famiglia Cagnola cominciò a risiedere nel 1600, ben prima che
    Leggi di più
  • Palazzo Centurioni Nel punto più alto dell'abitato, esercita un fascino da rovina il cinquecentesco Palazzo Centurione, difficilmente accessibile in mezzo alla sua porzione di verde. Un massiccio
    Leggi di più
  • Villa Bianchi Calvi Il palazzo già citato nel 1034 nel testamento dell'arcivescovo Ariberto d'Intimiano. Situato su una collinetta in posizione dominante sul borgo, vi è il castello quattrocentesco
    Leggi di più