Utente non Registrato

I Navigli

Besate

Comune di pianura, di 2.028 abitanti, con un’economia basata essenzialmente sulle attività agricole. Di antiche origini, come testimoniato dal rinvenimento nella zona di alcuni reperti risalenti ad epoca romana, deriva il toponimo dal nome proprio Besuis o Baedius. Dotata fin dal X secolo di un castello, appartenente probabilmente ad una nobile famiglia del luogo, denominata de Besate, nel corso del Medioevo fu al centro di contese e teatro di eventi bellici tra Milano e Pavia.

Riconquistata nel 1200 dai milanesi, dopo che l’imperatore Arrigo IV l’aveva assegnata ai pavesi, nel 1239 assistette alla sconfitta di Federico II ad opera dell’esercito milanese, venendo coinvolta verso la metà del Trecento nella guerra condotta da Galeazzo e Bernabò Visconti contro il vescovo Marquando. Durante la dominazione spagnola fu infeudata dal re Filippo IV ai marchesi Lucini, che ne conservarono il possesso fino all’estinzione del loro casato, avvenuta nella seconda metà del Settecento, quando il feudo entrò a far parte delle proprietà della Camera Regia. Più tardi divenne comune del circondario di Abbiategrasso e della provincia di Milano.

Via Duca Uberto, 5 - Besate (MI)protocollo.besate@legalpec.it02905040050290098006http://www.comune.besate.mi.it/

Punti di interesse

  • Chiesa di San Michele Arcangelo Importante edificio seicentesco, edificato per sostituire la Chiesa pre-esistente che il Card. Federico Borromeo, durante le sue visite pastorali, aveva trovato in cattivo stato. Degne
    Leggi di più
  • Villa Visconti di Modrone La Villa Visconti di Modrone è residenza estiva di un ramo cadetto della ex dinastia ducale di Milano, che arrivò a possedere in prima persona
    Leggi di più
  • Cascina Caremma La Cascina Caremma nasce nel 1988 con l’acquisto del fondo di 36 ettari. Immersa nel Parco del Ticino, realizza una serie di processi di produzione
    Leggi di più