Utente non Registrato

I Navigli

Palazzo Annoni

Cug.3

Pregevole complesso neoclassico costruito a cavallo tra il ’700 e l’ ’800, costituito da un corpo principale a forma rettangolare disposto su tre piani. Alle spalle si estende un vastissimo giardino all’inglese dove si possono trovare un gran numero di alberi monumentali, tra cui uno splendido cedro del Libano. L’intero complesso è dovuto all’architetto Giuseppe Zanoia. La superficie del palazzo supera i 4000 mq mentre la superficie del parco è di 270.000 mq. Queste cifre fanno di palazzo Annoni una delle residenze più imponenti di tutto il territorio del Ticino Lombardo. All’interno vi sono conservati alcuni affreschi cinquecenteschi strappati da una vecchia chiesa demolita nel 1960. Acquistata dal Comune, che l’ha restaurata in parte, dal 2007 è la sede prestigiosa del municipio.

Il grande parco retrostante, danneggiato dopo le Cinque giornate di Milano essendosi accampata per più mesi una compagnia di soldati austriaci visitata personalmente dal Radetzky durante un’ispezione al confine con lo Stato Sardo fu di nuovo compromesso dopo la seconda guerra mondiale. Recentemente in parte piantumato e risistemato col contributo del Consorzio del Parco del Ticino, è aperto al pubblico.

p.zza XXV Aprile, 4 - CuggionoApertura del parco al pubblico da metà marzo a fine ottobre. ORARI: da lun. a sab. dalle 14.00 alle 18.30.domenica e festivi dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 18.30. Nei mesi di GIUGNO, LUGLIO E AGOSTO: apertura TUTTI I GIORNI dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 14.30 alle ore 19.00