Utente non Registrato

I Navigli

Chiesa di santa Maria in Binda

Nos.2

L’antica chiesetta di Santa Maria in Binda sorge isolata fra i prati che giacciono sotto la costa del paese. La costruzione, di origine longobarda, risale al VIII secolo e prende il nome dalla località ove sorge. Binda in longobardo significa “striscia di terra”, ovvero la striscia di terra tra la costa del paese ed il Ticino. In origine dedicata al culto dei morti, questa chiesa aveva una funzione funeraria, si pensi che ancora nel 1680 e nel 1788 si registrano sepolture effettuate in Santa Maria in Binda. A conferma di ciò, nel 1904 in occasione dello scavo del vicino canale, furono rinvenute anche parecchie tombe contenenti oggetti del periodo longobardo, oggi conservati al museo del Castello di Milano. La chiesa, nel tempo ha subito alcuni ampliamenti, ultimo dei quali la costruzione del campanile neoromanico sul fianco meridionale, datato 1936. Di notevole pregio sono anche gli affreschi, risalenti al 1500, che ornano le pareti interne della chiesetta.

via santa Maria in Binda  - Nosate