Utente non Registrato

I Navigli

Chiesa dedicata alla Beata Vergine Assunta

Tur.1

Situata nella parte alta e già esistente alla fine del XIII secolo, fu eretta nel 1936, su progetto dell’ ing. Maggi e la consulenza artistica di Carlo Bonomi, con l’ abbattimento della chiesa cinquecentesca. E’ dedicata alla Vergine Assunta. Caratteristica dominante della chiesa è la sua uniformità stilistica anche se purtroppo sono rimasti solo alcune testimonianze del passato: prime tra tutte i due dipinti, collocati nella navata sinistra, raffiguranti Santa Felicita e Sant’Agata.

Durante le fasi di pulitura della tela di Santa Felicita è emersa in maniera chiarissima la firma del pittore: Melchiorre Gherardini (1607-1668), discepolo nonché genero del Cerano a cui gli succedette nella direzione della bottega, conquistandosi il soprannome di Ceranino. Nella navata destra è esposta l’antica pala d’altare della Madonna Assunta. Per la scultura, l’opera più interessante è il seicentesco busto in legno policromo raffigurante l’Ecce Homo.

via alla Chiesa - Turbigo0331871718