Utente non Registrato

Scoprire

Castelliere di Guardamonte

Scoperto nel 1951 da alcuni cacciatori che inseguivano una volpe all’interno di una cavità, l’insediamento preromano di Guardamonte offre un panorama piuttosto preciso ed esplicativo sul contesto delle antiche popolazioni liguri che vivevano in questi luoghi, almeno fino alle soglie dell’Età del Bronzo.

In effetti, i ritrovamenti più antichi sono certamente databili alla prima Età del Ferro e si ricollegano alla “Civiltà di Golasecca”; successivamente, l’insediamento è stato sempre popolato fino all’arrivo dei Romani, per poi subire le influenze etrusche (stante il ritrovamento di frammenti di un “bucchero”) e, in seguito, dei Galli.

Cecima