Utente non Registrato

Chiesa di San Zenone

Ver.1

La chiesa parrocchiale è dedicata a San Zenone. Essa venne edificata inizialmente per il culto privato di qualche signore longobardo che aveva una devozione particolare per il Santo. La costruzione attuale, che risale al ‘600, nasconde resti dell’antico edificio. Durante gli scavi fatti per l’installazione dell’impianto di riscaldamento, sono apparse le fondamenta di un’antica basilica d’origine longobarda, costruite con materiale di demolizione proveniente da un precedente insediamento romano: la sua creazione risale con buona probabilità al IX secolo e la decorazione al sec. X – XI.

L’architetto che progettò la facciata della chiesa odierna è Fabio Mangone: in essa la ricchezza tipica dell’età barocca si mescola ad elementi di maggior rigore e austerità, di stampo classico.