Utente non Registrato

Gustare

Luganega lombarda

Luganega

Questa salsiccia originaria della Lucania (Basilicata, da cui prende il nome) fu probabilmente diffusa dai soldati romani nel Nord Italia. È però possibile che ad importare la luganega nell’Italia settentrionale siano stati gli stessi Longobardi i quali discesero la penisola italiana e occuparono anche la Lucania, conoscendo usi e costumi delle popolazioni locali che poi potrebbero avere portato con sé durante altre migrazioni all’interno del territorio da loro occupato.

Quella di produzione lombarda è lunga, sottile, di colore rosa e a pezzatura unica. E’ particolarmente indicata per preparazioni in umido o per insaporire polente e risotti; una sua celebre variante è quella di Monza, dall’impasto saporito con brodo di carne e abbondante formaggio grana.