Utente non Registrato

Scoprire

Monumento – ossario

l monumento ossario fu eretto in memoria dei caduti della battaglia del XX maggio 1859 . In esso sono contenute le spoglie mortali dei caduti di quel conflitto.
Il XX maggio 1882 venne inaugurato dal principe Tommaso di Savoia, Duca di Genova e fratello dell’allora Regina d’Italia Margherita.

Il monumento a forma di tempietto, in stile greco-dorico è stato progettato dallo scultore milanese Egidio Pozzi e realizzato in pietra di Verona o mattone di Quinziano. Si trova all’interno di un area racchiusa da una cancellata. Originariamente la base aveva un solo gradone, quelli successivi, tuttora esistenti, sono stati aggiunti nel 1906 dopo aver scavato e rimosso il terreno circostante. Da subito è stato soprannominato “la Bell’Italia” con riferimento alla statua posta alla sommità dell’edificio. Si dice che il volto della statua (simbolo dell’Italia) riproduca le fattezze della moglie dello scultore ossia della montebellese Severina Minoprio.

Nel 2009 nell’ambito dei preparativi per il 150° anniversario della battaglia è stato sottoposto a lavori di restauro

Montebello della Battaglia