Utente non Registrato

Scoprire

Ponte di San Michele

Pad. 2 -Jpg

Il Ponte San Michele è un ponte ad arco in ferro, a traffico misto ferroviario-stradale che collega i paesi di Paderno e Calusco attraversando una gola del fiume Adda. Il ponte, progettato dall’ingegnere svizzero Jules Röthlisberger (1851-1911) e realizzato dalla Società Nazionale Officine di Savigliano (il cui ufficio tecnico era diretto da Röthlisberger), è lungo 266 metri, e si eleva a 85 metri al di sopra del livello del fiume. È formato da un’unica campata in travi di ferro da 150 metri di corda che sostiene, tramite 7 piloni sempre in ferro, un’impalcatura a due livelli di percorribilità, il primo ferroviario e il secondo (6,3 metri più in alto) stradale. Il ponte di San Michele è uno dei maggiori ponti ad unica arcata nel mondo. Può essere considerato uno dei principali simboli dell’archeologia industriale in Lombardia.

Paderno d'Adda