Utente non Registrato

Scoprire

Villa Borromeo

Cass.2

Iniziata a metà ’700, quando la famiglia D’Adda volle darsi residenza in un luogo di villeggiatura ben collegato con Milano, appare come una sontuosa dimora preceduta dalla vasta corte d’onore che ne accentua la rigorosa impostazione prospettica. Fu il Piermarini a conferirle tra il 1780 e il 1785 l’attuale veste neoclassica, intervenendo su un edificio di Francesco Croce.

All’interno si incontrano affreschi e decori, una sala con stucchi e pitture agresti, medaglioni, dorature e, sul retro, un parco con piante secolari. Passata in eredità ai Borromeo a fine ’800, la villa subì l’occupazione militare tedesca durante la Seconda Guerra Mondiale e finì smembrata in abitazioni familiari. Oggi, grazie all’acquisto di un privato ,è stata restaurata e viene utilizzata per eventi.

via Vittorio Veneto, 58 - Cassano d'AddaNon è aperta al pubblico. www.villaborromeo.it