Utente non Registrato

Scoprire

Villa Facheris

Inz.3

E’ uno degli edifici architettonici più importanti di Inzago. Nel XVII secolo era destinata come residenza per le vacanze degli insegnanti. In seguito diventò proprietà dei nobili Manzi e nella seconda metà del 1800 della famiglia Facheris, famiglia d’origine spagnola da cui prese il nome. Gli interni sono stati decorati dal pittore Gaetano Previati.

La cancellata, opera dell’artista del ferro Alessandro Mazzucotelli, e la facciata principale risalgono al 1800. Oggi è sede di una banca, mentre i corpi rustici annessi ospitano la Biblioteca Civica e il parco, già dotato di grotte e ruderi di gusto romantico, è aperto al pubblico.

p.zza Maggiore, 36 - InzagoIl parco è aperto al pubblico.